PS Go Newton

NETWORK PER L’AGROFORESTAZIONE IN TOSCANA

Progetto PSR GO NEWTON sottomisura 1.1 e 1.2 CUP ARTEA 876209

PS GO NEWTON – NEtWork per l’agroselvicoltura in TOscaNa

 

Progetto PSR GO NEWTON sottomisura 1.1 e 1.2 CUP ARTEA 876209

NEWTON nasce dall’esigenza di far conoscere l’importanza dei sistemi agroforestali in Toscana, sistemi che fanno degli alberi componenti essenziali di un agroecosistema e del paesaggio

 

PS Go Newton

Scopriamo di più!

Che cosa è l’agroselvicoltura o agroforestazione?
L’agroforestazione è definita come la deliberata consociazione tra colture agrarie e specie arboree o arbustive perenni, con l’eventuale presenza della componente animale, nella stessa unità di superficie

 

Proprio per i rapporti e gli equilibri che si stabiliscono con la scelta oculata delle diverse componenti (arborea, erbacea, arbustiva animale) i sistemi agroforestali possono garantire la sostenibilità sia in termini ambientali che economico-produttivi.

Tali equilibri sono altresì da rilevare negli aspetti paesaggistici con cui i sistemi agroforestali danno forma a un territorio.

Quali sono gli obiettivi di NEWTON?

La diffusione massiccia dell’agricoltura intensiva nelle zone di pianura, da un lato, e l’abbandono delle zone di montagna, dall’altro, evidenziano come l’elemento “albero” abbia subìto una gestione non corretta. Nel primo caso, si può parlare di una rimozione degli alberi dai campi per far posto ad una agricoltura indirizzata quasi esclusivamente alla monocultura.

Nel secondo caso, l’abbandono di molte aree, soprattutto a quote più elevate, ha causato un aumento delle superfici boschive, la cui carente gestione, dovuta anche alla perdita di aree pascolate, è corresponsabile di danni quali il dissesto idrogeologico o il rischio di incendio.

 

Quali sono gli obiettivi di NEWTON?

NEWTON intende riportare l’attenzione di agricoltori, decisori politici, tecnici e consulenti agronomi e forestali alla necessità di riproporre un’agricoltura che abbia maggiore cura del ruolo e funzione degli alberi e delle consociazioni nella tutela della biodiversità, nel contrasto o nell’adattamento al cambiamento climatico e nella valorizzazione del paesaggio e del territorio rurale.

In particolare, il progetto intende:

  • valorizzare i sistemi agroforestali tradizionali, come ad esempio l’olivicoltura promiscua e promuovere sistemi agroforestali innovativi come ad esempio “sistemi silvorabili con filari policiclici”
  • sviluppare una rete delle conoscenze sull’agroforestazione.

 

Questi obiettivi saranno raggiunti con una serie di attività e azioni descritte al segunte LINK.

Perché l’agroforestazione?
La diffusione massiccia dell’agricoltura intensiva nelle zone di pianura, da un lato, e l’abbandono delle zone di montagna, dall’altro, evidenziano come l’elemento “albero” abbia subìto una gestione non corretta. Nel primo caso, si può parlare di una rimozione degli alberi dai campi per far posto ad una agricoltura indirizzata quasi esclusivamente alla monocultura.

Nel secondo caso, l’abbandono di molte aree, soprattutto a quote più elevate, ha causato un aumento delle superfici boschive, la cui carente gestione, dovuta anche alla perdita di aree pascolate, è corresponsabile di danni quali il dissesto idrogeologico o il rischio di incendio.

 

PARTNER

ATTIVITA’ E AZIONI

I partners di PS GO NEWTON hanno messo in atto una serie di attività, azioni e sottoazioni per raggiungere gli obiettivi di progetto

Creazione di siti dimostrativi
Predisposizione di quattro siti agroforestali dimostrativi (o valorizzazione di siti già esistenti) presso le aziende partner del progetto (WP5)

  • Tenuta di Paganico, Paganico (GR): prova dimostrativa – sistema silvopastorale
  • Tenuta di Pietratonda, paganico (GR): prova dimostrativa – sistema silvopastorale
  • Cooperativa Rinnovamento Agricolo, Santa Luce (PI): prova dimostrativa – sistema olivolcoltura promiscua
  • Centre of Agro-Ecological Research “Enrico Avanzi” CiRAA CIRAA,, Pisa: prova dimostrativa – sistema silvoarabile

 

Proprio per i rapporti e gli equilibri che si stabiliscono con la scelta oculata delle diverse componenti (arborea, erbacea, arbustiva animale) i sistemi agroforestali possono garantire la sostenibilità sia in termini ambientali che economico-produttivi.

Tali equilibri sono altresì da rilevare negli aspetti paesaggistici con cui i sistemi agroforestali danno forma a un territorio.

Azioni di monitoraggio
Le azioni di monitoraggio agroambientale (WP6) nei siti sperimentali dimostrano la trasferibilità delle innovazioni proposte da questi sistemi produttivi.

Nello specifico, le azioni di monitoraggio dei sistemi agroforestali considerati riguardano le principali componenti degli agroecosistemi e comprendono:

 

  • la valutazione degli effetti sulla vegetazione di diversi regimi di pascolamento in un sistema silvopastorale
  • la valutazione delle condizioni micrometeoclimatiche create in un sistema silvo-arabile e loro effetti su suolo e contenuto idrico delle piante.
  • la valutazione dell’effetto del tipo e della gestione del pascolo in un sistema silvopastorale sulle proprietà fisiche e biologiche del suolo (bulk density, respirazione, quantità di micro e mesofauna, densità microbica)

 

Queste azioni permettono, nel caso del suolo, di mettere a punto protocolli e metodi di misura atti a evidenziare specifiche caratteristiche biologiche del suolo e/o le relazioni ecologiche che ne valutino la qualità nonché le dinamiche del carbonio ad esso correlate.

Nel caso della vegetazione, esse permettono di valutare la consistenza e lo sviluppo della rigenerazione boschiva a livello di arbusti e fasce vegetazionali del bosco.

 

Proprio per i rapporti e gli equilibri che si stabiliscono con la scelta oculata delle diverse componenti (arborea, erbacea, arbustiva animale) i sistemi agroforestali possono garantire la sostenibilità sia in termini ambientali che economico-produttivi.

Tali equilibri sono altresì da rilevare negli aspetti paesaggistici con cui i sistemi agroforestali danno forma a un territorio.

Azioni per la valorizzazione delle produzioni
Dal novembre 2020 il PEFC ha iniziato un percorso per mettere a punto uno standard di certificazione per la gestione sostenibile dei sistemi agroforestali, attraverso la creazione di un gruppo di lavoro che include un numero ampio e bilanciato di portatori di interesse del settore agroforestale (WP4). Nella primavera del 2022 lo standard nazionale PEFC è stato creato e nell’estate del 2022  tre test pilota saranno effettuati nelle aziende partner del progetto NEWTON. I test in campo verificheranno la fattibilità dello standard di certificazione che sarà presentato al PEFC internazionale per il riconoscimento e l’approvazione finali.
Azioni per la creazione di una rete regionale per l’agroforestazione
Una serie di azioni a supporto della creazione della rete di aziende agricole e altri portatori di interesse nei confronti dell’agroforestazione (WP2) hanno interessato l’organizzazione di un world-cafè online, la progettazione, realizzazione e diffusione di un questionario (rivolto a imprenditori agricoli e forestali, tecnici e consulenti aziendali, decisori politici nella gestione di sistemi agroforestali a livello aziendale e/o territoriale) per identificare le pratiche agroforestali applicate a livello regionale. Queste azioni fanno parte di un percorso integrato con le azioni di divulgazione delle attività di progetto e sono propedeutiche alla realizzazione della scuola di agroforestazione.

 

PS Go Newton

Corsi PS GO NEWTON sottomisura 1.1

Programma Scuola di Agroforestazione dal 3 a 7 Ottobre

ISCRIZIONE Workshop 1 "AGROSILVOPASTORALISMO MEDITERRANEO :SVILUPPO E SOSTENIBILITA'"

Per partecipare al workshop scaricare il modello pdf, compilarlo, firmarlo ed inviarlo insieme alla carta di identità a coltiviamolamontagna@ancitoscana.it

Soggetti accreditabili:  aziende agricole e dipendenti, aziende forestali, amministratori pubblici e dipendenti pubblici.

SCARICA MODELLO PDF  RICHIESTA ISCRIZIONE_WS 1:  Scuola di agroforestazione

ISCRIZIONE Workshop 2 "L'agroforestazione in Toscana come sistema innovativo per l'intensificazione agricola sostenibile"

Per partecipare al workshop scaricare il modello pdf, compilarlo, firmarlo ed inviarlo insieme alla carta di identità a coltiviamolamontagna@ancitoscana.it

Soggetti accreditabili:  aziende agricole e dipendenti, aziende forestali, amministratori pubblici e dipendenti pubblici.

SCARICA MODELLO PDF  RICHIESTA ISCRIZIONE_WS 2:  Scuola di agroforestazione

ISCRIZIONE Workshop 3: "GESTIONE FORESTALEE AGROSILVOPASTORALISMO, DIVERSIFICAZIONE E SOSTENIBILITA"

Per partecipare al workshop scaricare il modello pdf, compilarlo, firmarlo ed inviarlo insieme alla carta di identità a coltiviamolamontagna@ancitoscana.it

Soggetti accreditabili:  aziende agricole e dipendenti, aziende forestali, amministratori pubblici e dipendenti pubblici.

SCARICA MODELLO PDF  RICHIESTA ISCRIZIONE_WS 3:  Scuola di agroforestazione

ISCRIZIONE Workshop 4: "CERTIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DELLE PRODUZIONI AGROSELVICOLTURALI"

Per partecipare al workshop scaricare il modello pdf, compilarlo, firmarlo ed inviarlo insieme alla carta di identità a coltiviamolamontagna@ancitoscana.it

Soggetti accreditabili:  aziende agricole e dipendenti, aziende forestali, amministratori pubblici e dipendenti pubblici.

SCARICA MODELLO PDF  RICHIESTA ISCRIZIONE_WS 4:  Scuola di agroforestazione

ISCRIZIONE Workshop 5: "AGROFORESTAZIONE, E RISORSE NATURALI:ACQUA, SUOLO E NUTRIENTI"

Per partecipare al workshop scaricare il modello pdf, compilarlo, firmarlo ed inviarlo insieme alla carta di identità a coltiviamolamontagna@ancitoscana.it

Soggetti accreditabili:  aziende agricole e dipendenti, aziende forestali, amministratori pubblici e dipendenti pubblici.

SCARICA MODELLO PDF  RICHIESTA ISCRIZIONE_WS 5:  Scuola di agroforestazione

AZIONI DI DIVULGAZIONE

Presentazioni pubbliche ed incontri tematici sottomisura 1.2 

Presentazione pubblica 1 - anno 2019 take off meeting - A Tenuta Paganico
Incontro tematico 1 - PS GO NEWTON 12 luglio 2022 a Pontassieve "Relazione tra i Sistemi Agroforestali ed Ecosistemici Mediterranei, Il Turismo sostenibile oggi, le certificazioni e la valorizzazione dei territori e dell'ambiente "
Incontro tematico 2 - PS GO NEWTON 20 Agosto 2022 a Careggine (LU)" I Sistemi Agroforestali ed Ecosistemici, turismo sostenibile, prodotti a KM zero"
Incontro tematico 3 - PS GO Newton 17 settembre 2022 a a Ortigiano Raggiolo (AR) " I Sistemi Agroforestali ed Ecosistemici, I prodotti del Casentino, la Transumanza ieri ed oggi"
Contattaci per maggiori  informazioni

PS Go Newton!

Anci Toscana

 

Email Address
coltiviamolamontagna@ancitoscana.it
Visit Me
Viale Giovine Italia, 17 – Firenze
Vai a Ricerca